FRESATRICE PIEGATRICE PER PANNELLI COMPOSITI (Alucobond) mod. ALU BENDER

FRESATRICE PIEGATRICE PER PANNELLI COMPOSITI (Alucobond) mod. ALU BENDER – CE
La fresatrice piegatrice per il settore architettura ed edilizia Alu Bender è stata concepita per coprire il core di pannelli compositi in alluminio.

– Esegue la fresatura di una delle due pelli, l’asportazione del core fino alla pelle principale da piegare. 
– Durante il trascinamento automatico, 10 rulli di piegatura ribaltano la pelle principale contro il core chiudendolo alla vista e sigillandolo agli agenti atmosferici. 
(E’ possibile effettuare la stessa operazione su pannelli in honeycomb di alluminio). 
La fresatrice piegatrice per il settore architettura ed edilizia Alu Bender è stata progettata per ottenere elevate performance di produttività con materiali compositi quali  ACM – ACP – Alucobond® – Alpolic® – Dibond® – Larson® – Reynobond® – Alubond® – Albond® etc
– Dopo i rulli di piegatura è possibile installare un gruppo refilatore che può smussare a 15° o a raggio 2 mm pannelli che presentano entrambe gli spigoli affilati come HPL, Acrilici etc.

La fresatrice piegatrice per il settore architettura ed edilizia Alu Bender è
– equipaggiata con un supporto estensibile frontale per aiutare l’avanzamento di pannelli di grandi dimensioni. 
– dotata di motori trifase per il cingolo di traino e motori alta frequenza di grande potenza: esegue le lavorazioni in modo automatico e con poca manutenzione.
– Un sistema di cappe di aspirazione centralizzate in un tubo unico (NON fornito in dotazione) permette di eliminare i trucioli tramite un impianto di aspirazione.
– Grazie a gruppi optional è possibile eseguire fresature su HPL (TRESPA®, POLYREY®, RESOPAL®) per creare incastri tra i pannelli e smussare i bordi affilati.

Funzionamento della macchina gestito da PLC con display a 4 righe 16 caratteri.
– posizione ergonomica per operatore
– gestione programmi di lavoro
– gestione avviamento motori gruppi
– gestione velocità di avanzamento
– conteggio dei metri di pannelli lavorati suddivisi per gruppi
– conteggio ore di lavoro
– visualizzazione messaggi di emergenza
– Lingue: Italiano, inglese, spagnolo, francese, tedesco, polacco.
(L’operazione di smussatura su entrambi i lati del pannello sarebbe altrimenti impossibile da eseguire contemporaneamente su centri di lavoro – tipo Nesting – e su sezionatrici verticali).
 
• Funzionamento controllato da PLC dotato di display con vari messaggi per l’uso e la manutenzione della macchina
• Pannelli lavorabili (SOLO PIEGATURA*): min 3 mm – max 30 mm, lunghezza min. 120 mm, larghezza min. 110 mm. *Precedentemente lavorati su Centri di Lavoro CNC.
• Pannelli lavorabili (fresatura e piegatura) Compositi in alluminio con core in PE e Core Minerale*: min 3 mm – max 6 mm (pelle minima 0,3 mm – max 0,5 mm), lunghezza min. 120 mm, larghezza min. 110 mm. (*necessita fresa speciale optional)
• Pannelli lavorabili (fresatura e piegatura) Compositi in alluminio “nido d’ape” min 6 mm – max 8* mm (pelle minima 0,5 mm – max 1,0 mm), lunghezza min. 120 mm, larghezza min. 110 mm (* maggiori spessori lavorabili con optional aggiuntivi)
• Pannelli lavorabili (solo fresatura) laminato alta pressione “HPL” min 6 mm – max 12 mm, lunghezza min. 120 mm, larghezza min. 110 mm
Trascinatore pannelli a catena (cingolo) con pattini gommati, velocità variabile da 2 a 8 m/min
• Barra superiore con due file di ruote gommate regolabile in altezza per pannelli min. 3 – max 30 mm, con indicatore numerico
Guida in ingresso regolabile da 0 a 30 mm con indicatore numerico per l’allineamento del pannello alla linea di piegatura dei rulli
GRUPPO FRESATORE T2 motore fresatore 0,50 Kw – 200 Hz – 12.000 g/min con fresa Z10 0° in WIDIA per: – lavorazione pannello composito in alluminio con core PE da 3 a 6 mm di spessore (pelle minima 0,3 mm) – lavorazione bordo pannelli in HPL min 6 mm max 12
Gruppo piegatura Nr. 10 Rulli regolabili da 0° a 92°
• Supporto frontale estensibile con rullini per grandi pannelli
• Chiusura posteriore apribile con collettore di aspirazione Ø 120 mm (aspiratore e tubo non compresi)
• Marcatura CE
• Voltaggio standard: 220 V / 50–60 HZ / MONOFASE
• Peso 660 Kg.
 
Vantaggi e Benefici …

Della lavorazione:
– Chiusura del core
– Protezione dagli agenti atmosferici

Della macchina:
– Molto più veloce rispetto alla lavorazione manuale
– Fresatura e piegatura in continuo
– 1,5 mt in 25 secondi
– Fresa e piega honeycomb in alluminio fino a 25 mm
– Può smussare pannelli con bordi affilati in continuo
– Può fresare per la sovrapposizione dei pannelli HPL

Dati Tecnici …

Altezza pannello: min 3 – max 30 mm
Altezza pannello (Alu Honeycomb): min 10 – max 25 mm
Larghezza pannello: min. 110
Lunghezza pannello: min. 120 mm
Velocità trascinatore pannelli variabile: da 2 mt/1′ a 8 mt/1′
Motore fresatore 1 PRE rulli di piegatura: 200 Hz – 12.000 RPM – 0,50 KW
Motore fresatore 2 PRE rulli di piegatura: 200 Hz – 12.000 RPM – 0,50 KW Std. – 0,73 KW Opt. page1image28640
Motori refilatori POST rulli di piegatura: 200 Hz – 12.000 RPM – 0,22 KW 
Fresa con coltelli WIDIA: Ø 80 mm Z10 – foro Ø 16 mm (r= 2 – 3 mm)
Potenza totale installatore ca.: min. 1,5 KW – max. 2,5 KW

OPTIONAL …

LOAB1 – Fresatore con potenza maggiorata 0,73 Kw (al posto di 0,50 Kw) per gruppo fresatore T2 (già incluso in LOAB2) Asportazione max 12 mm2 (non necessario se ordinato LOAB2)

LOAB2 – Gruppo fresatore T1 per lavorazione dei pannelli nido d’ape di alluminio e dei compositi per LOAB12 e/o LOAB10, include:
• Motore fresatore Verticale T1 0,73 Kw – 200 Hz – 12.000 g/min 
• Fresa saldobrasata in WIDIA Z10 0° 
• Motore fresatore Orizzontale T2 0,5 Kw – 200 Hz – 12.000 g/min (LOAB1)
Fresa aggiuntiva Z 12 20 mm 0° con dente V-Groove per piega su Alu Honeycomb per fresatore T2
Pannelli lavorabili (fresatura e piegatura) Nido d’ape in alluminio (pelli max 1 mm cad): min 6 mm – max 15 mm, lunghezza min. 120 mm, larghezza min. 110 mm – Velocità di lavoro max 2-4 mt/1’

LOAB13 – Gruppo fresatore T1 per lavorazione (alta velocità) dei pannelli nido d’ape alluminio, pannelli Metawell® e dei compositi per LOAB12 e/o LOAB10, include:
• Motore fresatore Verticale T1 1,8 Kw – 200 Hz – 12.000 g/min
• Fresa LEITZ con denti intercambiabili in WIDIA Z6 0° per pannelli da 10 a 25 mm di spessore
• Motore fresatore Orizzontale T2 0,5 Kw – 200 Hz – 12.000 g/min (LOAB1)
Fresa aggiuntiva Z 12 20 mm 0° con dente V-Groove per piega su Alu Honeycomb per fresatore T2
Pannelli lavorabili (fresatura e piegatura) Nido d’ape in alluminio (pelli max 1 mm cad) min 6 mm – max 25 mm, lunghezza min. 120 mm, larghezza min. 110 mm – Velocità max 6-8 mt/1’
Att.ne LOAB2 e 13 non possono fresare il core minerale ma solo alluminio. Il core minerale lo lavora solo il T2 con LOAB11

LOAB3 – Gruppo smussatore superiore + inferiore, frese Z4 ø 75 mm – Placchette in Widia profilo combinato: diritto/raggio/smusso – Motori cad. 0,22 Kw – 200 Hz – 12.000 g/min

LOAB4 – Lubrificazione automatica dell’utensile a goccia d’olio nebulizzata per gruppo T1 e T2

LOAB5 – Fresa aggiuntiva a 45° per HPL (obbligatorio LOB1 per HPL) per fresatore T2

LOAB6 – Supporto estensibile con rullini aggiuntivo dotato di gambe in lamiera con regolazione fine di altezza

LOAB12 – Rulli per doppia piega interna 180° per compositi alluminio fino a 6 mm (obbligatorio optional LOAB2)

LOAB10 – Rulli per doppia piega esterna per compositi alluminio fino a 6 mm (obbligatorio optional LOAB1 – max piega esterna 5 mm) In presenza LOAB2 o LOAB13 è possibile avere maggiore ampiezza della piega esterna.(max 8 mm)

LOAB11 – Fresa Z10 saldobrasata con inserti al DIAMANTE per Fresatore T2 per compositi in alluminio HPL durata lunga con core minerale fino a 6 mm Indicata per lavorazione di sola fresatura di laminato alta pressione HPL e altri materiali (plexiglass, policarbonato, Corian® etc) Non adatta alla lucidatura

 

Peso 660.0000 kg
Produttore

Casadei Industria

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Carrello
Torna su

Contattaci

per qualsiasi informazione

Info su MakXilia

Macchine per la Lavorazione di Pannelli Compositi (Alucobond, Dibond, Alupanel, ecc.)

Riproduci video

CENTRI DI LAVORO CNC, VERTICALI E ORIZZONTALI, PER LAVORAZIONE SU PANNELLI COMPOSITI, FRESATURA, FORATURA, TAGLIO, PIEGATURA (Facciate Ventilate – ACM – ACP – Alucobond® – Alpolic® – Dibond® – Larson® – Reynobond® – Alubond® – Albond®, Sandwich, ecc.)

Macchine e Impianti per Lavorazione del Legno

Hai bisogno di aiuto ? Contattaci